Episodio 4
giovedì 11/07/19 22:10

Via per sempre: quarto episodio

di Barbara Frauchiger

Nel quarto episodio di VIA PER SEMPRE i Buob accolgono in Svezia la loro prima ospite. Il neo-messicano Stefano Lotti trova finalmente un compratore per la casa, mentre l´amico Stefano Navarretta viene a fargli visita con la sua fidanzata. In Sudafrica i Tokay danno una mano a organizzare la festa d´autunno. Dopo sei settimane in Svezia, Sylvia Buob accoglie già la prima ospite. Suo marito Markus ristruttura ora la grande casa di vacanza. "Sylvia mi darebbe volentieri una mano, ma è impossibilitata a causa della gravidanza", puntualizza il quarantenne falegname. Da quando i Buob sono emigrati, Markus non s´è ancora preso un solo giorno di riposo. E la consegna dei pacchi col nuovo mobilio gli porta altro lavoro supplementare, oltre a problemi inattesi... Il trentenne Stefano Lotti ha finalmente messo a segno un colpo: nel suo giro di conoscenze ha trovato un compratore per la casa di Niederdorf. "A volte la soluzione ce l´hai sotto il naso, ma non la vedi," riconosce l´emigrante basilese. Ma prima di andare dal notaio, deve ancora svuotare e ripulire l´immobile. E il suo amico Stefano Navarretta fa a tutti una sorpresa: viene in visita in Svizzera per presentare alla madre la sua nuova compagna, Lesley. I due stanno insieme da qualche mese e si sono già fidanzati. In Sudafrica i Tokay stanno per lanciarsi in una nuova battuta di caccia alla casa dei sogni. Ma nel frattempo Tibor e Doris collaborano alla preparazione della festa d´autunno a Stanford. L´obiettivo è di riunire bianchi e neri. "Parte della gente che abita qui da tempo non conosce le condizioni di vita nelle Township," si rammarica Doris. Insieme ad altri volontari, fa del bricolage coi bambini del ghetto, e poi li accompagna al corteo in costume ¿ più che l´incontro, è lo scontro di due pianeti... Nel quarto episodio di VIA PER SEMPRE i Buob accolgono in Svezia la loro prima ospite. Il neo-messicano Stefano Lotti trova finalmente un compratore per la casa, mentre l´amico Stefano Navarretta viene a fargli visita con la sua fidanzata. In Sudafrica i Tokay danno una mano a organizzare la festa d´autunno. Dopo sei settimane in Svezia, Sylvia Buob accoglie già la prima ospite. Suo marito Markus ristruttura ora la grande casa di vacanza. "Sylvia mi darebbe volentieri una mano, ma è impossibilitata a causa della gravidanza", puntualizza il quarantenne falegname. Da quando i Buob sono emigrati, Markus non s´è ancora preso un solo giorno di riposo. E la consegna dei pacchi col nuovo mobilio gli porta altro lavoro supplementare, oltre a problemi inattesi... Il trentenne Stefano Lotti ha finalmente messo a segno un colpo: nel suo giro di conoscenze ha trovato un compratore per la casa di Niederdorf. "A volte la soluzione ce l´hai sotto il naso, ma non la vedi," riconosce l´emigrante basilese. Ma prima di andare dal notaio, deve ancora svuotare e ripulire l´immobile. E il suo amico Stefano Navarretta fa a tutti una sorpresa: viene in visita in Svizzera per presentare alla madre la sua nuova compagna, Lesley. I due stanno insieme da qualche mese e si sono già fidanzati. In Sudafrica i Tokay stanno per lanciarsi in una nuova battuta di caccia alla casa dei sogni. Ma nel frattempo Tibor e Doris collaborano alla preparazione della festa d´autunno a Stanford. L´obiettivo è di riunire bianchi e neri. "Parte della gente che abita qui da tempo non conosce le condizioni di vita nelle Township," si rammarica Doris. Insieme ad altri volontari, fa del bricolage coi bambini del ghetto, e poi li accompagna al corteo in costume ¿ più che l´incontro, è lo scontro di due pianeti...

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con
Altre puntate