Falò
giovedì 16/11/17 21:10

Cronaca di una frana annunciata

LA 1, giovedì 16 novembre, 21:10

Cronaca di una frana annunciata

di Paola Santangelo

Sono passati quasi tre mesi dalla gigantesca frana che il 23 agosto scorso ha colpito la Valle Bregaglia; quattro milioni di metri cubi di roccia sono precipitati a valle dal Pizzo Cengalo trascinando con un sé una colata detritica che ha invaso il paese di Bondo. Il bilancio è pesante: otto escursionisti morti e oltre un centinaio di sfollati. Falò, con immagini esclusive, entra nel villaggio fantasma e nelle case invase dal fango. Il reportage segue la vita di chi ha dovuto scappare, abbandonando tutto dietro di sé e poi alcune domande: se la frana era inevitabile, non si doveva sbarrare la valle? Non si sarebbe dovuto evacuare il paese? 

Interrogativi aperti di cui abbiamo discusso con il Consigliere di stato grigionese incaricato del dossier, Mario Cavigelli.

Montagne mobili

di Massimo Cappon

I ghiacciai si ritirano e lo fanno a grande velocità. Molte distese bianche sulle Alpi tra appena 20-30 anni saranno solo un ricordo, le cosiddette nevi eterne dureranno ancora lo spazio di una generazione. Questa la previsione riservata per esempio al Basodino, il ghiacciaio in Valle Maggia perde un metro di spessore all’anno e nel 2050 esisterà solo in fotografia. La colpa è del riscaldamento climatico in atto, che non solo trasforma il paesaggio ma comporta anche nuovi pericoli. La progressiva scomparsa del permafrost, il collante delle rocce, sta infatti moltiplicando frane e crolli.

Falò, giovedì 23 novembre ore 21:10

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
21:10
Seguici con