Tutti i servizi

Ma quale giustizia?

di Aldo Sofia e Philippe Blanc

Siamo nel 2011, una donna ticinese viene truffata da una banda di africani che riescono a sottrarle diverse decine di migliaia di franchi. La magistratura apre un incarto, opera un arresto, sente dei testimoni e poi più nulla! Dal momento della denuncia sono passati 7 anni e la donna aspetta ancora che la giustizia faccia il suo corso. E poi c’è una storia tutta diversa, molto più complicata e in gioco ci sono ben altre cifre. È quella di un operatore finanziario, accusato di insider trading, fatti che si svolgono nei labirinti della finanza internazionale. Tra le due vicende però c’è un elemento comune; la lentezza della giustizia: dall’inizio delle indagini sono passati 10 anni e il caso è sempre aperto. Montesquieu ha scritto che una giustizia ritardata è una giustizia negata. Le testimonianze che abbiamo raccolto ci raccontano proprio questo, il sentimento di sconfitta e disillusione dopo tanti anni senza una risposta. E allora cercheremo di capire il perché di questi tempi lunghi e lo faremo assieme a John Noseda, che a fine mese lascia la magistratura. Con il Procuratore Generale discuteremo anche delle recenti frizioni tra politica e magistratura. Ospite in studio John Noseda, Procuratore generale ticinese  Leggi tutto

Falò, giovedì 19 luglio 2018 ore 21:05