Falò estate Doni di cuore 11.7.2013
venerdì 12/07/13 11:38

Doni di cuore

Il nostro è un triste record: in Svizzera ogni anno muoiono circa 100 persone perché non ricevono un organo per essere trapiantati. Infatti, nel confronto europeo, il nostro Paese si classifica agli ultimi posti per quanto riguarda il numero di coloro che accettano di donare gli organi in caso di morte. Siamo invece nella media europea per le donazioni da vivente. La conseguenza è ovvia: il numero di persone in lista di attesa cresce di anno in anno, tanto è vero che nel 2012 ha superato le 1100 unità. Il dato è allarmante, tanto più che negli ultimi cinque anni, nonostante gli sforzi compiuti, la situazione è notevolmente peggiorata. Sono, infatti, sempre più le persone che si rifiutano di donare gli organi dei propri cari. Mentre il tasso di rifiuto europeo si aggira intorno al 30, in Svizzera supera in media il 50 per cento – con notevoli differenze regionali. Mentre in Ticino e in Romandia, grazie ad un apposito programma di donazioni, vi sono stati grandi progressi, è soprattutto la rete di donazioni degli ospedali di Zurigo che non riesce a produrre i risultati auspicati.Falò ha intrapreso un lungo e toccante viaggio nei reparti di cure intensive in Svizzera e all’estero per capirne le ragioni. A prendere la parola sono i coraggiosi protagonisti di una difficile scelta in grado di donare vita.

 

Ospite in studio il professor Sebastiano Martinoli.

 

Nel Forum le opinioni dei telespettatori.

Falò promo del 28 maggio 2020

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
21:10
Seguici con