Falò 16.03.2017 - Figli? No, grazie!
giovedì 16/03/17 21:11

Figli? No, grazie!

di Renato Pugina

In Europa si fanno sempre meno figli e la Svizzera non fa eccezione. Se  negli anni Sessanta ogni donna metteva al mondo quasi tre figli, oggi quella cifra è dimezzata e il ricambio generazionale non è più garantito. Perché le coppie fanno più fatica a mettere al mondo dei figli? Ci sono ragioni economiche, sociali o culturali?

Commenti (15)

Commenti conclusi!

Non è piu possibile aggiungere commenti.

Falò Far figli x farseli sequestrare dallo Stato x l abuso d autorità dovuto ad incompetenti funzionari sempre sostenuti anche dopo aver permesso di abusarne? Per tenerli segregati per 9 anni,fino ad ora

Ho 41 anni, dopo tanti tentativi finalmente 4 mesi fa e' avvenuto il miracolo: abbiamo avuto una bimba. Il mio datore di lavoro non ha nemmeno aspettato che rientrassi dalla maternità. Sono stata stata licenziata il primo giorno utile.

in Svizzera, con tutti gli aiuti che ci sono, la situazione economica non dovrebbe essere un elemento determinante nella decisione di avere dei figli

io ho perso il lavoro per via della gravidanza. Ora che ho tra le braccia il mio bimbo li ringrazio. Amo il mio lavoro ma questo non deve significare rinunciare alla famiglia

Falò Rispetto la scelta di non avere figli ma ... dovrebbero pagare più AVS , quando saranno anziani chi paghera per loro ?

Falò brava Patrizia quantoTI capisco io ne ho avuti ma al giorno d`oggi non ne farei piü.DeAndrè diceva `io forse ho confuso il piacere e l`amore..ma incoscienz

In Svizzera tedesca ci sono molte mamme che lavorano e molte fanno anche carriera ! E' la nostra mentalita ticinese che va cambiata. Pochi datori di lavoro dicono - se fai un figlio stai a casa.- Se una dipendente è particolarmente valida non la lasciano andare facilmente..

io non ho fatto un figlio per sfizio o per sentirmi pu completa. L`ho fortemente voluto per lasciare un segno del mio passaggio su questa terra.. e perché la vita e bella ed e giusto donarla.

Falò. Tanti uomini sono oramai costretti a scegliere di non fare più figli perchè le madri si possono separare con estrema facilità e i giudici non vogliono decidersi a garantire ai figli la presenza del padre dopo una separazione, ma non si fanno scrupoli a togliergli fino all'ultimo franco. Quindi, perchè un uomo dovrebbe fare un figlio con questa prospettiva estremamente negativa e discriminatoria? Franco

Figli si, eccome. Ti cambiano la vita, te la occupano, annientano la tua privacy, distruggono i tuoi apazi e le tue cose. Li ho sempre voluti, ma prima ho spuntato quasi tutta la mia 'to do list'. Secondo me il segreto per sopravvivere alla paternità ed essere in grado di gestire tale responsabilità, è avere la mente libera da inutili fisime e restare astemi. Si, ai grassi suini.

Dire di essersi pentita di avere due bambini ? Ma che parole sono ? Le parole feriscono ! Che rabbia...

Complimenti a Valentina, chissa come saranno felici i tuoi figli di sapere che ti sei pentita di averli avuti, che tristezza infinita.

Falò : Quando non hai figli dici che non avresti tempo . Poi quando li hai invece il tempo lo trovi e scopri che forse prima lo usavi male . Scilla

Ho sempre voluto una famiglia con 3 figli. Ma il mio problema e trovare il partner. Gli uomini d`oggi, per la gran parte, non si prendono il tempo x conoscersi. Hanno altri interessi e non vogliono legarsi.

La cosa preoccupante è che invece gli immigrati non-europei continuano a sfornare bambini anche nei paesi Europei. In Francia per esempio le algerine tendono ad avere in media 4 bambini a donna, tanto saranno tutti mantenuti dallo stato! Qui c'è in corso una situazione etnica! Ne pagheremo ben presto le conseguenze!

Falò, giovedì 22.11.2018, ore 21:10

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
21:10
Seguici con