Falò Trans 06.05.10
giovedì 06/05/10 02:40

In un corpo sbagliato

Dopo la torbida storia del caso Marrazzo la figura dei/delle transessuali è salita agli onori della cronaca, l’Italia, secondo le associazioni che si battono per i diritti dei e delle trans, ha oggi un triste primato tra i paesi occidentali: quello del più alto numero di omicidi e di atti di violenza nei loro confronti. Basta fare una semplice ricerca su internet per rendersene conto, delitti, violenze, episodi di transfobia e di omofobia sono pressochè all’ordine del giorno. Abbiamo voluto capire che cosa accade nella realtà dei transessuali cercando prima di tutto di capire chi sono veramente. Al di là dello stereotipo che li vede vivere solo all’interno del mondo della prostituzione, siamo andati alla ricerca di realtà diverse e abbiamo trovato donne e uomini che sentono di vivere in un corpo che non gli appartiene, che decidono di sottoporsi a un lungo e doloroso percorso di cambiamento della loro identità di genere. Il reportage girato tra Italia e Svizzera mette in luce le differenze tra la condizione dei transessuali nei due paesi, ma se oggi in Italia la situazione è particolarmente drammatica, anche in Svizzera ci sono delle ombre, segnali da non sottovalutare di intolleranza e di negazione dei più elementari diritti. Ospite in studio lo psichiatra e sessuologo Dominique Chatton.

Falò, giovedì 18.10.2018, ore 21:10

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
21:10
Seguici con