Falò 16.01.2020 - Ghiaccio fuso
giovedì 16/01/20 21:05

La fine dei ghiacciai

di Paolo Bertossa e Simon Brazzola

I ghiacciai si sciolgono, sempre più in fretta. In Ticino, quello del Basodino nel 2030 sarà praticamente scomparso e nei decenni successivi dei 1400 ghiacciai svizzeri ne rimarranno ben pochi. Per rallentare il fenomeno servirebbe una radicale riduzione dei gas ad effetto serra, un’inversione di rotta che appare molto difficile da realizzare. Anche perché nel frattempo continua il disboscamento delle foreste, a cominciare da quella amazzonica. Attività e progetti per ridurre le emissioni di anidride carbonica comunque ce ne sono, anche se diversi sono ancora nella fase embrionale. Ma c’è persino chi immagina di poter salvare i ghiacciai grazie a un’idea tanto semplice quanto originale.

Ospite in studio Giovanni Kappenberger, glaciologo.

Commenti (2)

Commenti conclusi!

Non è piu possibile aggiungere commenti.

Ecologia e coerenza. Mi si è rotta la caldaia a gasolio prima di Natale. La volevo sostituire con urgenza con una termopompa. Vengono fatte mille difficoltà per permesso costruzione e altro. Non riuscirò a installarla. È una grande incoerenza. A parole bisogna essere ecologici. Nei fatti la burocrazia ti fa mille difficoltà. Cosa ne pensi Giovanni. Paolo Tamò

La memoria dimentica che se non ci fisse stato lo scioglimento dei ghiacci questo pianeta non sarebbe abitabile. Oggi va di moda parlare di clima, la terra se ne frega dell`uomo e fa ciò che vuole. L`idea che l`uomo possa influenzare il clima é simile all`idea che una formica possa rovinare una strada.

Falò promo 6 agosto 2020

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
21:10
Seguici con