Falò 01.03.2018 - Traslocare a 80 anni
giovedì 01/03/18 21:10

Traslocare a 80 anni

di Resy Canonica

Wanda ha 93 anni e affronta una prova ardua; deve traslocare, lasciare la casa dove ha vissuto per decenni. È costretta a farlo perché non è più in grado di vivere da sola. Andrà in una struttura senza barriere architettoniche, dotata di servizi extra che vanno dal ristorante alle cure infermieristiche. Ma non si tratta di una casa anziani, bensì di una residenza “Senior Living”. Questi complessi residenziali, progettati appositamente per la terza età, sono in aumento; l’offerta è varia, sia per standing che per prezzo. Falò ha seguito alcune persone che hanno scelto di vivere in un “Senior Living”; nel loro racconto, le apprensioni ma anche le soddisfazioni legate ad un cambiamento di vita così importante.   

Commenti (10)

Commenti conclusi!

Non è piu possibile aggiungere commenti.

Badanti in merito alla vs trasmissione di ieri sulle badanti mi domando se è mai possibile che abbiate intervistato solo situazioni a favore loro quando invece ce ne sono molte anche in senso opposto cioè con badanti inaffidabili e problematiche (addirittura fornite da opera prima) la ns. famiglia ne è stata confrontata direttamente: 5 badanti in 6 mesi x trovarne una ?passabile? quindi spero che la prossima volta che vorrete toccare ancora questo tema vi informiate bene grazie Ponti m.

Non mi riferivo alla vostra situazione e al vostro gatto, voleva essere un8informazione in più. E credo che per voi sia stata la scelta migliore, Vi auguro un buon futuro

Con tutto il rispetto mi permetto di rispondere a tutti. Il gatto essendo abituato a vivere sempre all'aperto, lo avremmo visto difficilmente uscire dal 4°piano...salvo con il paracadute. Comunque vive in una fattoria e sta bene. Ammirevole quanto detto da Claudio C. veramente... ma non tutti hanno dei genitori che la pensano così. È mia madre che ha deciso e quindi abbiamo rispettato il suo desiderio, ed ora ha ritrovato la sua autosufficienza. Non la lasciamo sola, anzi, siamo felici che lei stia meglio di prima. Credetemi è la persona più felice del mondo! Buona serata

Per portare animali in casa anziani o altri luoghi (per favore, evitiamo inglesismi) c’è grizzly, un servizio della protezione animali che potrebbe dare consigli

I ticinesi che hanno vissuto tutta la vita sempre sotto lo stesso tetto se godono di buona salute o assistiti da vicini parenti difficilmente abbandonano la loro abitazioni per andare in Case Anziani o simili strutture che state mostrando nel servizio è completamente controproducente al loro abituale stile di vita!

Sono un piccolo imprenditore e ho deciso di edificare una struttura a misura di anziano a Locarno con l`intenzione di offrire costi di affitto sostenibili anche dai meno abbienti! Spero che anche altri come me si rendano conto che non tutti possono permettersi i costi di strutture come quelle che avete mostrato nel servizio.

- dovrebbero lasciar portare l`animale da compagnia gia` in possesso dell`anziano in queste residenze, appartamenti protetti e case anziani. Gli animali sono un grande aiuto x gli anziani.

ma perché in queste strutture non puo portare il suo gatto? Pet therapy? Buonasera Morena

Mio fratello ha costruito una casa per mia madre vicino a dove vive lui quindi il problema è risolto. La mamma non avrebbe mai voluto andare in casa anziani. Comunque se fosse stato necessario, non avrei esitato neanche un minuto a lasciare la mia casa per stare vicino 24h su 24h a mia madre fino alla fine. Lei ha fatto molto per mio padre e per noi due figli e comunque non si può semplicemente sistemare un proprio genitore dove meglio ci conviene.

Residenza Mesolcina Bellinzona Tante promesse ma con il passare del tempo sempre meno servizi da parte di ABAD agli ospiti della residenza tanto vantata nel Bellinzonese....

Serata speciale COVID19 6.04.2020

In onda
  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
21:10
Seguici con