Vinca il migliore

di Michele Galfetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Vinca il migliore       

C’è da costruire una scuola? Un ospedale da ingrandire? Un monumento da ristrutturare? Fino a qualche tempo fa in Ticino era prassi diffusa assegnare il  lavoro con un mandato diretto. Decideva la politica e l’incarico in genere restava dentro il partito. Nel 2001 è arrivata la legge sulle commesse pubbliche e il concorso d’architettura è diventato prassi sempre più diffusa, ma non la regola. Negli ultimi anni hanno fatto discutere, in particolare  l’ampliamento dell’Ospedale Civico di Lugano e la nuova pista della Valascia. Ma ci sono anche realtà più piccole, di paese, per le quali ingegneri e architetti ribadiscono la necessità di organizzare dei concorsi quando sono in gioco degli investimenti pubblici superiori ad un certa soglia. E poi, vinca il migliore.