Il gioco del mondo
domenica 23/04/17 19:15

Oliviero Toscani

LA 1, domenica 23 aprile, 19:15

Oggi produce vino e olio in una tenuta in Maremma dove alleva anche cavalli. Ma non pensate che si sia ritirato dal suo lavoro che lo ha reso celebre in tutto il mondo. Senza la fotografia Oliviero Toscani non potrebbe stare. Ed è la fotografia del resto ad aver segnato la sua vita, fin da  piccolo, con il padre che è stato il primo fotoreporter del Corriere della Sera. E poi c'è stata la formazione scolastica a Zurigo e l'apprendistato in varie metropoli.

Con l'originalità delle sue idee, Oliviero Toscani è infine riuscito a rompere ogni schema nella cultura della comunicazione. Basti pensare agli scandali suscitati con le sue campagne sulla pena di morte, sull'Aids, sull'anoressia, sul razzismo e così via. Per i detrattori Toscani è "uno sciacallo che ha sfruttato i dolori del mondo per vendere maglioni e arricchire gli industriali", per altri un genio che ha sfruttato i canali commerciali della pubblicità per imporre all'attenzione generale tematiche troppo spesso ignorate. Di sicuro, con i suoi scatti, lui riesce sempre ad interpellarci con una domanda: "Ma voi, da che parte state e che ne pensate?"

Ecco, per una nuova risposta, l'appuntamento da non perdere è domenica al Gioco del Mondo.

Previsioni: arriva una serata per riflettere sui cambiamenti climatici...

Seguici con