Il gioco del mondo
domenica 18/03/18 19:15

Salvatore Accardo

LA 1, domenica 18 marzo 2018, 19:15

Uno dei più grandi violinisti di tutti i tempi.

Il Maestro Salvatore Accardo depone nella custodia il suo Stradivari per lanciare il dado del Gioco del Mondo. Trenta minuti per raccontare in che modo il miracolo della musica abbia segnato la vita di questo concertista conteso e ammirato fin da ragazzo. Un predestinato? Pare di sì, considerato che Accardo non appena ebbe fra le mani il suo primo violino a tre anni riuscì ad eseguire, a orecchio e fra lo stupore dei genitori, tutto quello che passava in radio, a partire da Lili Marleen. Certo il suo talento venne poi accompagnato dal rigore degli studi per la costruzione di una carriera leggendaria che contempla centinaia di incisioni, concerti memorabili, amicizie prestigiose e le maggiori onorificenze. Nonostante questo profilo, l’ospite di Damiano Realini saprà parlare in televisione con parole semplici, a volte divertite e a volte commosse, di svariati argomenti: dal calcio (tifoso della Juventus, era un portiere promettente) alla sua amata Napoli, fino a quell’amore sconfinato per le figlie, due gemelline avute a quasi 70 anni.    

Le coproduzioni RSI a Cine Tell: L'intrusa

Seguici con