La Cattiva Strada

La Cattiva strada sono le tentazioni facili, i luoghi e i modelli negativi che esercitano un fascino pericoloso. È la via che abbiamo imboccato senza guardare la bussola, ignari di cosa avremmo trovato in fondo. È il momento in ci siamo lasciati sopraffare dalla pigrizia, o dell’invidia per chi, svelando le scorciatoie, sembra avercela fatta. È il momento in cui non abbiamo più creduto in noi, in cui l’autostima è crollata, in cui le cose brutte si camuffavano tanto da non poterle più riconoscere. La cattiva strada sono i dettami dei nemici che credevamo amici, e gli errori a cui si è andati incontro inconsapevolmente, magari contro tutto e contro tutti.

 

Corteo Mascherato Rabadan

Seguici con