La Soffitta

Dove vanno a finire quegli episodi della vita di cui sembriamo esserci dimenticati? La soffitta è la nostra memoria, dove sono riposti vecchi oggetti, cimeli, ricordi di famiglia, cose divenute inutili, ma che fanno parte della nostra storia, e che ne hanno segnato alcuni momenti. La soffitta custodisce il nostro passato e i sentimenti a esso legati. Può essere luminosa e ordinata, oppure oscura e ingombra. Essa evoca le case di un altro tempo, i bauli impolverati chiusi a chiave, le pagine ingiallite di vecchi racconti, episodi di vita vissuta e misteri non risolti sui quali ritornare e lasciare che le immagini si dispieghino liberamente.

Banksy, chi sei veramente?

Seguici con