Superare le feste senza zuccheri aggiunti

Visto che è festa, Roberta si chiede se concedersi qualcosa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Durante un giorno di festa che sia quella delle Donne, Pasqua o Ferragosto pare impossibile continuare a seguire un piano alimentare, che sia il mese senza zuccheri aggiunti, una dieta ipocalorica o qualsiasi altra cosa. Roberta ne sa qualcosa.

Fortunatamente in rete si trovano moltissimi suggerimenti per restare in carreggiata, soprattutto se, come nel nostro caso, si tratta "solo" di stare lontano dagli zuccheri aggiunti. A Pasqua la nostra sfida, per tutti voi avete iniziato sin dal primo giorno, sarà già terminata. Ma per voi altri che avete iniziato con un po' di ritardo o che magari iniziate proprio oggi, ecco un piccolo suggerimento pasquale, in alternativa agli ovetti di cioccolato: le uova a forma di cuore!

Clicca sull'immagine per ingrandire
Clicca sull'immagine per ingrandire

Avete altri suggerimenti per una pasqua senza (o con pochi) zuccheri aggiunti? Scriveteci nei commenti di questo articolo!

 

Condividi
Commenti
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti