I segni indelebili della pandemia

L'economia con le parole di oggi. A cura di Luca Fasani Regia Gigi Neri

I segni indelebili della pandemia

Cosa cambierà in maniera permanente nei paradigmi economici

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Se il processo di globalizzazione stava già rallentando dopo la crisi finanziaria del 2008, l’arresto determinato dalla pandemia rappresenterà verosimilmente un ulteriore freno. La forte interdipendenza tra paesi ha messo in evidenza la fragilità delle filiere produttive lunghe nel caso di blocchi commerciali. E non sono pochi i paesi e le aziende che aspirano a una maggior indipendenza dall’estero, o che invocano politiche protezioniste.

Nella bufera economica diversi Stati hanno lanciato una boa di salvataggio alle aziende e pure ai cittadini. Gli aiuti pubblici in Svizzera e nel mondo hanno sicuramente dato una speranza a chi rischiava di perderle tutte. Ma rimarrà in eredità un aggravio di debito pubblico, che rischia di penalizzare le generazioni future.

Condividi