Le fusioni comunali degli ultimi 20 anni

L'unione fa la forza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le fusioni comunali sono uno strumento che i cantoni mettono ormai in atto da alcuni decenni per diminuire il numero di comuni che a volte contano poche decine di abitanti. 20 anni fa il Canton Ticino contava 245 comuni, con una popolazione media di 1'200 abitanti, con moltiplicatore spesso alto e debiti. Oggi la situazione è cambiata notevolmente. I comuni sono 115, con una media di 3'100 residenti. Lo stesso percorso lo ha intrapreso il Canton Grigioni che a sua volta è passato da circa 200 a poco meno di 100 comuni. Nella puntata dell’8 novembre 2019 il magazine economico Tempi moderni effettua un viaggio attraverso la Bregaglia e la Verzasca per conoscere un po’ più da vicino questo fenomeno.

Parleremo inoltre del business miliardario generato dalla presenza degli animali domestici in Svizzera.

   
Condividi