Giorgia Tessaro

Una giovane cuoca che ama la tradizione...e il burro! Conosciamo meglio Giorgia...

Nome: Giorgia Tessaro

Soprannome: Giorgina

Quando è nata la tua passione per la cucina? I primi passi li ho fatti nella cucina della mia nonna Erminia, quindi è nata da piccola. Già alle elementari avevo deciso di intraprendere questo mestiere, inoltre ho avuto la fortuna di trovare un grande maestro come Alan Rosa.

A cosa ti ispiri quando cucini? Mi ispiro al mio palato, quindi pietanze saporite e ben condite.


Il tuo piatto forte: quello che posso cucinare quando ho sottomano materie prime di ottima qualità e, se possibile, a Km 0.

Il tuo piatto preferito:  La parmigiana di melanzane di mia mamma Cristina

La tua filosofia in cucina: “Butér, butér e amò butér” (burro, burro e ancora burro).

Un tuo progetto o un sogno: tra una decina di anni continuare con l’ attività di famiglia, proponendo piatti tradizionali ma con un mio tocco di fantasia.

Quando non sei tra i nostri fornelli cosa fai? Al momento mi rilasso alle terme e mi godo la natura in quel di Vals.

Descriviti in tre aggettivi: tradizionalista, riflessiva, viziata

Seguici con