“Coco Mole”: polpo fritto con salsa mole

Pablo Ratti
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

 

Polpo fritto:

1 kg di polpo già bollito

100 g di amido di mais

10 dl di olio di arachidi

 

Salsa mole alla Pablo:

100 g di anacardi tostati

100 g di platano (banana) fritto

2 peperoncini secchi

6 g di sesamo tostato

0,6 dl di distillato messicano (Mescal)

6 g di curcuma

5 g di anice

2 g di cannella in polvere

2 chiodi di garofano

20 g di cioccolato bianco

½ dl di brodo vegetale

Sale

 

Insalatina Mechico:

8 pannocchie di mais baby bollito

150 g di pomodorini di vari colori

1 avocado

1 lime

5 g di coriandolo fresco

½ cucchiaio di olio di sesamo

½ cucchiaio di olio di avocado

½ cucchiaio di aceto bianco

1 cipollotto

30 g di crescione

4 ravanelli

 

 

Per preparare il polpo fritto: separare i tentacoli del polpo bollito e passarli nell’amido di mais. In una pentola, portare l’olio d’arachidi alla temperatura di 180°C e friggervi i tentacoli per alcuni minuti, finché risultano dorati e croccanti. Scolare su carta da cucina assorbente.

Per preparare la salsa mole”alla Pablo: in un mortaio, mettere il peperoncino secco ed il distillato messicano (Mescal) e pestare fino ad ottenere una pasta. In una padella tostare il sesamo, gli anacardi, l’anice, i chiodi di garofano. Trasferire tutto in un mixer insieme alla pasta di peperoncino, aggiungere la curcuma, la cannella, il platano fritto e un po’ di brodo vegetale, il cioccolato bianco precedentemente sciolto, un pizzico di sale e frullare.

Per preparare l’insalatina Mechico: in una ciotola, emulsionare l’aceto bianco, il succo di lime, l’olio di sesamo e di avocado e la parte bianca del cipollotto tritata finemente. Aggiungere il baby mais tagliato a fettine e i ravanelli affettati sottilmente. Tagliare a rondelle la parte verde del cipollotto. Condire il tutto con la vinaigrette e terminare con il coriandolo fresco e il crescione.

Per comporre il piatto: al centro del piatto adagiare una porzione di mole, sistemarvi sopra il tentacolo di polpo e decorare con l’insalatina Mechico.