“Pane e cioccolato” di casa Loraschi

Paolo Loraschi
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

 

Cracker cioccolato e mandorle:

30 g mandorle con pelle tostate

Sale

40 g di burro

75 g di zucchero a velo

20 g di acqua

125 g di farina bianca

20 g di cioccolato

 

Crema spalmabile alle nocciole:

80 g di nocciole tostate senza pelle

60 g di zucchero a velo

25 g di olio di girasole

5 g di olio di nocciole

120 g di latte

150 g di cioccolato bianco

50 g di cioccolato al latte

 

Per preparare i cracker cioccolato e mandorle: in un pentolino scaldare l’acqua con il burro e lo zucchero a velo. Aggiungere quindi la farina e impastare a mano con l’aiuto di una spatola fino a ottenere una massa compatta. A questo punto, aggiungere le mandorle e il cioccolato fondente entrambi precedentemente tagliati a piccoli pezzetti. Fare un panetto di pasta, avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno 1 ora. Trascorso il tempo, riprendere l’impasto e tagliare delle piccole listarelle di circa 10 x 2 cm di grandezza e di 3 mm di spessore, disporle su una teglia foderata di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 160°C per circa 20 minuti. A cottura ultimata i cracker dovranno risultare belli croccanti.  

Per preparare la crema spalmabile alle nocciole: tostare le nocciole in forno preriscaldato a 200°C per almeno 10 minuti, oppure, in alternativa, tostare in una padella antiaderente a fuoco medio avendo cura di girarle frequentemente. Trascorso il tempo, lasciare intiepidire le nocciole, inserirle all’interno di un mixer con lo zucchero a velo e frullare il tutto per almeno 1 minuto abbondante fino a ottenere una massa farinosa molto fine. Durante la fase di utilizzo del mixer ricordarsi di fermarlo frequentemente per pulire molto bene le pareti del contenitore, in questo modo tutta la massa verrà mixata uniformemente. Mentre si frullano le nocciole inserire l’olio di girasole a piccole dosi. Nel frattempo, in un pentolino portare a bollore il latte e sciogliervi le due tipologie di cioccolato precedentemente spezzettato avendo cura di mescolare per sciogliere bene tutto il cioccolato. A questo punto, unire il tutto al composto di nocciole all’interno del mixer e frullare nuovamente il tutto per almeno 1 minuto. Per ottenere una consistenza spalmabile e garantire 1 settimana di conservazione, pastorizzare la crema ottenuta a bagnomaria per almeno 15 minuti. Fatto questo, lasciare intiepidire la crema spalmabile, quindi versarla nei vasetti di vetro e conservare a temperatura ambiente.

Per comporre il piatto: spalmare i cracker con la crema alle nocciole e servire come fossero classiche fette di pane e cioccolato.