"Baci di dama" salati con mousse al prosciutto e semi di canapa

Arianna Marcollo
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

(20 pezzi circa)

 

Baci di dama salati:

40 g di piselli (freschi o surgelati)

0,40 dl di olio extravergine di oliva

80 g di yogurt naturale

30 g di formaggio grattugiato

1 uovo

120 g di farina bianca ticinese

½ bustina di lievito in polvere

Sale

Pepe bianco

Qualche foglia di prezzemolo

 

Mousse al prosciutto:

120 g di prosciutto cotto

20 g di formaggio grattugiato

40 g di burro a temperatura ambiente

0,4 dl di panna intera

Pepe della Vallemaggia

 

Decorazione:

Semi di canapa decorticati per decorare (facoltativi)

 

 

Per preparare i baci di dama salati: cuocere in acqua bollente e salata i piselli per circa 5 minuti, scolarli e versarli in una scodella con acqua ghiacciata. Quando si sono raffreddati, scolarli e asciugarli su carta da cucina. In una scodella unire i piselli, lo yogurt, qualche foglia di prezzemolo e frullare fino a ottenere un composto abbastanza omogeneo. Aggiungere il formaggio grattugiato, sale e pepe, l’uovo e mescolare con una forchetta. Quando il composto risulta ben amalgamato, aggiungere, un cucchiaio alla volta, la farina setacciata insieme al lievito e incorporare con una spatola. Dopo qualche cucchiaio di farina cominciare ad aggiungere anche l’olio extravergine di oliva, anch’esso poco per volta. Quando il composto risulta omogeneo, trasferirlo in un sac à poche con punta rotonda. Appoggiare una forma di silicone per macaron su una teglia da forno e riempire la superficie in rilievo con uno strato basso di impasto. Quando il cerchietto risulta pieno, ‘’tagliare’’ l’impasto a livello della bocchetta del sac a poche con un coltello da pasto. In mancanza della forma per macaron si può tranquillamente usare un foglio di carta da forno assicurandosi, però, che i cerchietti non siano troppo vicini gli uni agli altri. Continuare l’operazione per circa 40 cerchietti. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 160°C gradi per 10-12 minuti. L’impasto lieviterà durante la cottura per formare delle semi sfere che dovranno risultare appena dorate a fine cottura. Togliere dal forno e lasciar raffreddare.

 

Per preparare la mosse al prosciutto: frullare tutti gli ingredienti fino a ottenere una crema liscia. Trasferire la mousse in un sac à poche con punta a stella riporre in frigorifero per circa 15 minuti (non di più per evitare che diventi troppo solida).

 

Per preparare i baci di dama farciti: posizionare un po’ di mousse su ogni semisfera dal lato piatto, quindi appoggiare un’altra semisfera dalla parte piatta, a mo’ di panino. Spargere alcuni semi di caComponapa sulla striscia di farcia centrale. Ripetere l’operazione con le semisfere rimaste e procedere a confezionare il resto dei baci di dama salati.

 

Per comporre il piatto: appoggiare delicatamente ogni bacio in una formina per cupcake con il lato della farcitura visibile. Presentare i baci in un cestino di vimini foderato con una tovaglietta. Optare per colori pastello delle formine e tovaglietta, per dare un aspetto primaverile ai baci.