Ciambelline alternative pere & cioccolato

Elisa Spadola
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

 

Ciambelline:

200 g di farina di farro

100 g di farina bona

50 g di amido di mais o di riso

200 g di zucchero integrale di canna oppure 150 g di sciroppo d’acero

1 cucchiaino di cannella in polvere

Vaniglia in polvere

Scorza grattugiata di 1 limone biologico

Sale

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

3 dl di latte di mandorle (o di soia alla vaniglia o altro latte vegetale a scelta)

1 pera medio-grande tipo “Williams”

100 g di gocce di cioccolato fondente

50 g di gherigli di noce

 

Componente lievitante:

2 cucchiai di yogurt naturale di soia

1 cucchiaio di aceto di mele

2 g di bicarbonato di sodio

 

Glassa al cioccolato:

150 g di cioccolato fondente

1 dl di latte di soia alla vaniglia o altro latte vegetale a scelta

 

 

Per la preparazione delle ciambelline: unire in una capiente ciotola mischiare tutti gli ingredienti secchi: le due farine, lo zucchero integrale di canna, la cannella, la vaniglia, la scorza grattugiata di limone e il pizzico di sale. A parte, in un’altra ciotola, amalgamare bene insieme gli ingredienti liquidi: l’olio extravergine di oliva, lo zucchero (oppure lo sciroppo d’acero) e il latte di soia. A questo punto unire la componente liquida a quella secca e mescolare giusto il tempo di amalgamare bene tutti gli ingredienti. Aggiungere ora la pera mondata e tagliata a dadini, le gocce di cioccolato e i gherigli di noce precedentemente tagliuzzati al coltello grossolanamente. Preparare ora molto velocemente e a parte la miscela lievitante unendo, con una piccola frusta, lo yogurt, l’aceto di mele e il bicarbonato. Unire questa miscela all’impasto precedentemente preparato, mescolare e versare il tutto in piccoli stampi da ciambella precedentemente unti e infarinati (se si usano stampini in silicone, questo passaggio non è necessario). Cuocere immediatamente, affinché non si perda l’effetto lievitante, in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Controllare con uno stecchino se la ciambella è pronta, altrimenti, risultasse ancora troppo umida, cuocere per altri 5 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di glassare ogni ciambellina.

Per la preparazione della glassa: con un mixer tritare finemente il cioccolato fondente e tenerlo da parte; in pentolino portare a ebollizione il latte vegetale, spegnere immediatamente il fuoco, e versarlo sul cioccolato tritato, amalgamando velocemente il tutto con l’aiuto di una piccola frusta.

Per presentare le ciambelline: versare la glassa sulla ciambella e servire.