Crema di zucca allo zafferano

Crema di riso venere con vongole e polvere di cappero limone

Trevor Appignani
Seguici con

INGREDIENTI:Crema di riso venere:• 60 g di riso venere• 9 dl di panna• 1 dl di brodo leggero a scelta• SaleCapperi essiccati:• 2 cucchiai di capperiVongole:• 500 g di vongole• 0,1 dl di olio extravergine di oliva• 1 dl di vino biancoPer la preparazione del riso venere: in un pentolino portare a ebollizione 9 dl di panna con 1 dl di brodo leggero a scelta. Aggiungere 60 g di riso venere e cuocere per 50-55 minuti a fuoco lento. Frullare il tutto fino a ottenere una crema liscia, passare al setaccio e regolare di sale. Per la preparazione dei capperi essiccati: sciacquare 2 cucchiai di capperi dal sale in eccesso, strizzarli con le mani, riporli sopra una teglia ed essiccarli in forno a 80°C per 1-2 ore. Quando i capperi saranno ben secchi, sfornarli e sbriciolarli al coltello o con l’aiuto di un mixer fino a ridurli in polvere. Per la preparazione delle vongole: sciacquare 500 g di vongole sotto acqua corrente e lasciarle spurgare per alcune ore in una bacinella, avendo cura di togliere l’eventuale barba presente. Trascorso il tempo, in una pentola ben calda riporre le vongole con 0,1 dl di olio extravergine di oliva, bagnare con 1 dl di vino bianco e cuocere con il coperchio per 1 minuto a fuoco vivo. Quando si saranno aperte, sgusciare le vongole e tenerle da parte insieme al liquido di cottura filtrato. Per comporre il piatto: in una fondina versare un po’ di crema di riso venere, adagiarvi in maniera asimmetrica alcune vongole sgusciate e finire con una leggera spolverata di capperi.Gallery_Title_recipe_23784