Crostini di pan focaccia al rosmarino con polpettine di quinoa su zuppetta di melone

Alan Rosa
Seguici con

INGREDIENTI:

Pan focaccia al rosmarino:

• 1 patata lessa

• 350 g di farina

• 1 panetto di lievito di birra (20 g)

• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

• 50 g di burro

• Acqua tiepida

• Sale

• Qualche rametto di rosmarino

• 1 cucchiaino di zucchero

• Sale grosso

Polpettine di quinoa:

• 1 cipolla di Tropea

• 200 g di quinoa

• 0,5 kg di filetto di manzo macinato

• 150 g di impasto di luganighetta

• 1 ciuffo di prezzemolo tritato

• 3 cucchiaini di paprica

• 1 cucchiaino di senape in polvere

• 1 spicchio di aglio

• Pepe nero

• Olio di semi di arachidi

• Farina

Zuppetta di melone:

• 400 g di polpa di melone

• ½ cipollotto

• Olio

• Pepe

• Fleur de sel

• Timo limonato

Per la preparazione del pan focaccia al rosmarino: mescolare 350 g di farina con 1 cucchiaino di zucchero e 1 panetto di lievito sbriciolato. Aggiungere 1 patata lessa sbucciata e schiacciata, quindi 50 g di burro fuso, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, rosmarino tritato e mescolare bene il tutto. A questo punto, aggiungere poco alla volta acqua tiepida sufficiente a ottenere un impasto omogeneo. Formare una palla e coprire per 1 ora. Trascorso il tempo, in una teglia oliata stendere l’impasto con le mani e lasciarla riposare per poi schiacciarne la superficie con le dita, cospargerla del sale grosso, un filo di olio extravergine di oliva e cuocere a 200°C, in forno ventilato, per 15 minuti. Al momento di comporre il pan focaccia con l’hamburger, tagliare la focaccia a piacere, tagliarla a metà a mo’ di panino e rosolare entrambe le parti in una padella ben calda con un filo di olio extravergine di oliva. Per la preparazione delle polpettine di quinoa: cuocere 200 g di quinoa in abbondante acqua non salata per 20 minuti. In una ciotola unire la quinoa, 1 cipolla di Tropea mondata e tagliata sottilmente, 0,5 kg di filetto di manzo tritato, 150 g di salsiccia di luganighetta, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 3 cucchiaini di paprica, 1 cucchiaino di senape in polvere, 1 spicchio di aglio tritato e amalgamare il tutto. Formare delle piccole polpettine, passarle in un po’ di farina e lasciarle riposare qualche minuti. Intanto, in una capiente padella antiaderente, portare a temperatura un goccio di olio di semi di arachidi, quindi cuocervi le polpettine fino a completa doratura. Scolare le polpettine su carta da cucina e aggiustare di sale e pepe. Per la preparazione della zuppetta di melone: frullare 400 g di polpa di melone con ½ cipollotto mondato, pepe, olio extravergine di oliva, fino a ottenere una zuppetta omogenea. Per comporre il piatto: in una fondina versare qualche cucchiaiata di zuppetta di melone, condirla con qualche fleur de sel, un filo di olio extravergine e qualche foglia di timo limonato, quindi adagiarvi qualche crostino di pan focaccia, ad ognuno dei quali è stata infilzata una polpettina di quinoa con uno stuzzicadente.