Gamberoni con agretto di zucca e mandorla ai germogli

Silvio Galizzi
Seguici con

Ingredienti per 4 persone Agretto di zucca e mandorla:200 g di zucca2 dl di latte di mandorla5 g di zucchero di canna grossoAceto balsamico invecchiato50 g di mandorle tostate a filetti Gamberoni:20 gamberoni con guscio1 dl di olio extravergine di olivaMisto di germogli (alfa alfa, cipolla, crescione, barbabietola)Scaglie di sale Per la preparazione dell’agretto di zucca e mandorla: tagliare 200 g di zucca grossolanamente e cuocerla a vapore fino a renderla molto tenera. Passarla con l’aiuto di uno schiacciapatate o passaverdura fino a ottenere una crema liscia e omogenea, quindi riunirla in un pentolino con 2 dl di latte di mandorla e 5 g di zucchero di canna, portare a bollore mescolando e, infine, aggiungere un goccio di aceto balsamico a piacere. Tenere la salsa al caldo fino a impiattamento. Per la preparazione dei gamberoni: incidere 20 gamberoni per il lungo lasciando loro il guscio. Scaldare un goccio di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e rosolarvi i gamberoni per alcuni minuti. Per comporre il piatto: disporre nel piatto da portata 5 gamberoni, nappare con l’agretto di zucca e mandorla, aggiungere qualche scaglia di sale, alcuni germogli a piacere e finire con un bel filo di olio extravergine di oliva.Puntata del 16.12.2014 con Silvio Galizzi Ricetta in breve 16.12.2014