Gnocchi di pane agli spinaci in salsa di noci

Alan Rosa
Seguici con

Ingredienti per 4 persone
 

Gnocchi di pane agli spinaci:

300 g di pane bianco raffermo

500 g di spinaci

2 Uova

Latte

50 g di burro

2 cucchiai di farina

2 cucchiai di pangrattato

Sale

Pepe

Noce moscata

1 spicchio di aglio

1 cipolla

 

Salsa alle noci:

200 g di gherigli di noci

Olio extravergine di oliva

Pepe

½ spicchio di aglio

3 cucchiai di panna oppure latte

30 g di pinoli

Parmigiano grattugiato

 

Per la preparazione degli gnocchi di pane agli spinaci: tagliare a dadini molto piccoli 300 g di pane bianco raffermo e ammollarlo in una terrina con sufficiente latte. Intanto, sbollentare 500 g di spinaci in acqua salata, scolarli e strizzarli bene per eliminare tutta l’acqua di cottura. Tritare finemente gli spinaci e saltarli in una padella ben calda con 1 noce di burro, 1 spicchio di aglio e 1 cipolla mondata e tritata finemente. Lasciare insaporire gli spinaci per qualche minuto, quindi allontanarli dal fuoco e, quando si sono leggermente raffreddati, aggiungerli nella terrina con il pane e il latte. Unire anche 2 uova, un pizzico di sale e pepe, qualche grattata di noce moscata, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di pangrattato e impastare il tutto con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungere un po’ di farina e pangrattato. Con le mani bagnate preparare i canederli, prendendo un po’ di impasto per volta e creando delle polpette abbastanza grandi, fino a formarne circa una decina. Cuocere i canederli così ottenuti in abbondante acqua salata, per circa 10-15 minuti a fuoco basso. A cottura ultimata, scolare i canederli nei piatti e condirli con la salsa alle noci.

 

Per la preparazione della salsa alle noci: tostare 200 g di gherigli di noci in forno per qualche minuto, quindi eliminare la pellicina che li ricopre. Unire i gherigli in un mixer con ½ spicchio di aglio sbucciato e 30 g di pinoli, tritare il tutto e aggiungere qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva per ottenere un composto simile a un pesto. In una padella antiaderente scaldare un filo di olio e aggiungerci il trito di noci lasciandolo scaldare per qualche minuto, aggiungere 3 cucchiai di panna fresca e lasciare sobbollire leggermente per qualche minuto. aggiungervi i canederli e saltarli qualche istante affinché si amalgamino alla salsa e servire con una spolverata di parmigiano.