Kringle con pesto di zucca

Carlotta Moretti
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

Impasto:
500 g di farina per treccia

1 bustina di lievito di birra disidratato

1 uovo

2,5 dl di acqua a temperatura ambiente

2 cucchiaini di zucchero

1 cucchiaino di sale
 

Pesto di zucca:

150 g di zucca cotta

50 g di formaggio grattugiato

1 cucchiaio di pinoli

1 cucchiaio di semi di zucca

Rosmarino e salvia a piacere

Olio extravergine di oliva

Sale

Pepe
 

Per preparare l’impasto: sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua a temperatura ambiente.
Mettere la farina nella ciotola della planetaria con il gancio ad uncino. Azionare la planetaria e a filo aggiungere il liquido. Unire poi l’uovo leggermente sbattuto e il sale. Impastare fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprire l’impasto e lasciar lievitare per 2 ore e comunque fino al raddoppio del volume.

Per preparare il pesto di zucca: frullare la zucca con il formaggio grattugiato, i pinoli e i semi di zucca precedentemente tostati, qualche foglia di salvia, qualche ago di rosmarino, una macinata di pepe, un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva.

Per preparare il kringle: dividere l’impasto lievitato in 2 e stendere ciascuna parte con un mattarello fino a uno spessore di 3-4 millimetri ottenendo così 2 rettangoli.
Ripartire il pesto di zucca sui due rettangoli, lasciando un bordo di 1 centimetro su ogni lato.
Arrotolare l’impasto dal lato più lungo. Tagliare il rotolo per il lungo ottenendo 2 ulteriori “salsiciotti”, quindi intrecciare i due lembi. Trasferire il kringle così ottenuto in uno stampo da plumcake precedentemente foderato con della carta forno. Ripetere la stessa operazione per il secondo kringle. Cuocere in forno preriscaldato e termoventilato a 180°C per 40-45 minuti.

Per comporre il piatto: servire il kringle a fette con salumi e formaggi.