La quiche “sbagliata” al bicchiere

Arianna Marcollo
Seguici con

Ingredienti per 4 persone Quiche saporita:8 uova150 g di pancetta cruda affumicata (pezzo intero)200 g di broccoli16 pomodori cherry100 g di formaggio d’alpeggio0,8 dl di latte100 g di pane ticinese bianco20 g di burroSalePepe della VallemaggiaErba cipollina  Per preparare la “quiche” saporita: tagliare la pancetta a fettine non troppo sottili e stenderle su un piatto resistente alla cottura nel microonde rivestito di carta da cucina e cuocere alla massima potenza per circa 2 minuti e 30 secondi. La pancetta deve risultare croccante, se così non fosse, cuocere per altri 15 secondi. Togliere la pancetta dal microonde e appoggiarla su della carta da cucina pulita in modo da eliminare il grasso in eccesso. Da ogni broccolo ricavare delle roselline staccandole dal gambo centrale, riunirle in colino e sciacquarle sotto acqua corrente. Senza asciugarle, posizionarle su un piatto resistente alla cottura in microonde, coprirle con un apposito coperchio (o della pellicola trasparente adatta alla cottura in microonde) e cuocere alla massima potenza per circa 1 minuto e 30 secondi. I broccoli dovranno risultare ancora croccanti e belli verdi. Toglierli dal forno e lasciarli sgocciolare su della carta da cucina. Tagliare in 4 i pomodorini, spezzettare il pane in piccoli bocconcini, tagliare a rondelle l’erba cipollina, grattugiare grossolanamente il formaggio e tenere il tutto da parte. Imburrare 4 bicchieri adatti alla cottura in microonde, in ogni bicchiere rompervi 2 uova lasciandole intere, aggiungere un po’ di latte, sale, pepe, aggiungere l’erba cipollina e mescolare con una forchetta. A questo punto, aggiungere la pancetta e i broccoli precedentemente preparati, il formaggio, qualche cubetto di pane, i pomodorini e mescolare delicatamente il tutto con un cucchiaio. Cuocere i bicchieri in forno a microonde alla massima potenza per 2 minuti e 30 secondi – 3 minuti. La quiche, quando è pronta, dovrà risultare “montata” e fuoriuscire leggermente dal bicchiere, mentre l’uovo non deve risultare liquido. Su un piatto grande appoggiare il bicchiere con un cucchiaio accanto e accompagnarlo da chips di patate a piacere. Servire immediatamente e ben caldo. Ricetta breve - La quiche “sbagliata” al bicchiere