Pane invernale in pentola

Luisa Jane Rusconi
Seguici con

Ingredienti per 1 pagnotta
 

Pane invernale in pentola:

600 g di farina bianca

300 g di latte

80 g di burro fuso

100 g di miele di acacia

100 g di fichi secchi

80 g di mandorle

75 g di datteri

70 g di prugne essiccate

5 g di sale

4 g di cannella in polvere

3 g di lievito di birra istantaneo

3 g di cardamomo in polvere

1 uovo
 

Glassatura:

Miele di acacia

Zucchero di canna greggio

 

Impiattamento:

Formaggi a piacere

 

 

Per preparare il pane invernale in pentola: tagliare un disco di carta da forno in modo che possa ricoprire il fondo della pentola. In una ciotola unire la farina, la cannella, il cardamomo e il lievito. In un pentolino scaldare il latte, unire successivamente il miele e l’uovo precedentemente sbattuto. Versare il composto nella ciotola con la farina e le spezie, lavorare l'impasto con una forchetta, quindi aggiungere il sale, i fichi secchi tagliati a pezzetti, le mandorle tagliate grossolanamente, i datteri, le prugne, ⅓ del burro fuso e impastare. Quando quasi tutto il burro sarà assorbito aggiungere lentamente il burro rimanente e impastare fino a ottenere una massa omogenea. Trasferire l'impasto in una ciotola, coprire con della pellicola trasparente e lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 3 ore.

Trascorso il tempo, sgonfiare leggermente l'impasto e fare delle pieghe per ottenere una palla più definita. Riporre l’impasto in una pentola di ghisa ben imburrata e col fondo foderato con il disco di carta da forno. Coprire con il coperchio e lasciare lievitare per circa 3 ore.

Almeno 15 minuti prima della cottura preriscaldare il forno a 180°C. Infornare con il coperchio per circa 45 minuti, successivamente togliere il coperchio e cuocere per altri 15 minuti. Togliere quindi il pane dalla pentola e trasferirlo su una teglia. Spalmare la superficie del pane con del miele di acacia e cospargere con dello zucchero di canna. Rimettere in forno a 150°C per circa 30 minuti.