Panna cotta salata, chutney di cachi piccante e noci

Andrea Rapanaro
Seguici con

Ingredienti per 4 persone Panna cotta:100 g di büscion di capra150 g di panna (semigrassa o intera)2 fogli di colla di pesceSalePepe bianco Chutney di cachi:1 caco maturo1 scalogno piccolo½ cucchiaino di peperoncino in polvere20 g di aceto di mele3 cucchiaini di zucchero di cannaOlio extravergine di oliva Finitura:8 noci Per preparare la panna cotta: in una bacinella di acqua fredda ammollare i fogli di gelatina. Nel frattempo, scaldare la panna in un pentolino, senza portarla a ebollizione, aggiungere quindi il büscion e lasciare che si sciolga mescolando bene. In tutto ci vorranno 3-4 minuti. Scolare i fogli di gelatina e aggiungerli alla panna, farli sciogliere bene e insaporire con sale e pepe bianco. Versare in 4 bicchieri o stampini e lasciare raffreddare in frigorifero per 1-2 ore. Se si vuole servire la panna cotta “ribaltata” sul piatto usare degli stampini in silicone. Se invece la si vuole servire direttamente nel suo stampo, usare dei piccoli bicchieri o dei barattolini di vetro.Per preparare il chutney di cachi: in una padella fare rosolare lo scalogno con un po’ di olio e il peperoncino. Sbucciare il caco ed eliminarne le parti bianche interne, quindi aggiungere la polpa in padella insieme allo zucchero di canna e lasciar cuocere pochi secondi a fuoco medio e rimestando continuamente. Sfumare con l’aceto di mele e lasciar cuocere 1-2 minuti al massimo.Per comporre il piatto: servire la panna cotta ben fredda con un paio di cucchiaiate di chutney ancora caldo e 2 gherigli di noce sbriciolati con le dita per dare croccantezza al piatto. Ricetta in breve - Panna cotta salata, chutney di cachi piccante e noci