Torta alla vaniglia, cocco e fragole

Elisa Spadola
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

 

Base della torta:

200 g di biscotti secchi

90 g di burro di soia

 

Farcia:

5 dl di latte di soia alla vaniglia

3 dl di latte di cocco

150 g di zucchero di canna

3 cucchiaini rasi di agar agar in polvere (o 6 cucchiai colmi in fiocchi)

1 limone biologico

1 pizzico di vaniglia in polvere

2 dl di panna vegetale per dolci

 

Gelatina di frutta:

500 g di fragole

2 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiaini rasi di agar agar in polvere (o 4 cucchiai colmi in fiocchi)

 

Impiattamento:

foglie di menta fresca

fragole

 

 

Per preparare la base della torta: in un mixer tritare finemente i biscotti secchi e amalgamarli con il burro di soia fuso.Trasferire il tutto in una teglia a cerniera del diametro di circa 22 cm, compattando per bene il composto con le mani. Sistemare in frigorifero per circa mezz’ora.

Per preparare la farcia: in una pentola, versare il latte di soia alla vaniglia, il latte di cocco, lo zucchero di canna, l’agar agar, la buccia finemente grattugiata del limone, la vaniglia e il sale, e portare a bollore mescolando con una frusta. Una volta raggiunto il bollore, abbassare la fiamma al minimo e lasciar cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 2 minuti (se si dovesse utilizzare l’agar agar in fiocchi cuocere per almeno 7-8 minuti).

Una volta spento il fuoco, aggiungere la panna vegetale per dolci, mescolare per bene, e lasciare intiepidire la crema mescolandola di tanto in tanto con una frusta per evitare che si rapprenda troppo. Una volta tiepida, togliere la base dal frigorifero, versarvi sopra la crema e riporre di nuovo la torta in frigorifero a rassodare per circa 3 ore.

Per preparare la gelatina di frutta: in un mixer frullare le fragole assieme allo zucchero, e aggiungere acqua quanto basta per arrivare ad ottenere una quantità pari a 5 dl. Aggiungere l’agar agar in polvere e porre il tutto in un pentolino, portando a bollore e lasciando cuocere mescolando di continuo per circa 2 minuti (se si dovesse utilizzare l’agar agar in fiocchi, cuocere per almeno 7-8 minuti).

Versare la gelatina di frutta così ottenuta sulla torta già fredda e rimettere in frigo un’ultima volta per far rassodare la gelatina di fragole.

Per comporre il piatto: decorare la superficie della torta a piacere con foglie di menta e fragole in pezzi.