Torta di pane bianca

Giuseppina Bossoni - Breda
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

 

500 g di pane bianco raffermo o altro tipo di pane a piacere

1 l di latte

2 uova

100 g di zucchero

50 g di burro

Uva passa

Canditi (facoltativi)

1 dl di grappa (facoltativa)

Mandorle in scaglie

Pangrattato

10 amaretti secchi

 

 

Tagliare il pane raffermo in dadini e riunirlo in una ciotola con il latte lasciando il tutto in ammollo per 1 notte. Il giorno seguente, trasferire il pane in un’altra ciotola sgocciolandolo dal latte in eccesso e unirvi le uova, lo zucchero aggiungendolo poco per volta, il burro, gli amaretti sbriciolati con le mani, le uvette, i canditi e la grappa. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e, se l’impasto dovesse risultare troppo bagnato, aggiungere una spolverata di pangrattato. Imburrare leggermente una tortiera, spargere un po’ di pangrattato eliminando poi quello in eccesso, quindi versare il composto della torta di pane e finire cospargendo qualche fiocco di burro e un po’ di mandorle a scaglie. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 1 ora – 1 ora e 30 minuti, a dipendenza dell’altezza della torta. A cottura ultimata la torta deve risultare umida all’interno.