Zabaione all’arancio, Omelette e Frittata vegetariana

Zabaione all’arancio, Omelette e Frittata vegetariana

Alan Rosa
Seguici con

INGREDIENTI:Zabaione all’arancio:• 8 tuorli• 150 g di zucchero• 2 dl di spremuta fresca d’arancioOmelette vegetariana:• 8 uova• ½ carota• ½ porro• ½ zucchina• 2 pomodori• 8 funghi di Parigi• 1 ciuffo di prezzemolo tritato• 100 g di burro• Olio extravergine d’oliva• Sale• pepeOmelette formaggio e prosciutto:• 8 uova• 100 g di formaggio Grana grattugiato• 100 g di Gruyère grattugiato• 200 g di prosciutto cotto• 100 g di burro• Olio extravergine d’oliva• Sale• PepeFrittata:• 8 uova• ½ kg di fave• ½ kg di piselli• 2 zucchine• 1 mazzo erba cipollina• 100 g di burro• 2 pomodori tagliati a fette sottili• 10 fette di formaggio d’alpe tagliato sottile• 10 foglie di spinaci• Sale• PepePer la preparazione dello zabaione all’arancio: in una ciotola d’acciaio unire 8 tuorli, 150 g di zucchero e 2 dl di spremuta fresca d’arancio. Quindi montare il tutto a bagnomaria per pochi minuti finche non si formi una crema gonfia e spumosa, servire subito. Per la preparazione delle omelette vegetariane: Tagliare a julienne ½ carota, ½ porro, ½ zucchina, 2 pomodori e 8 funghi di Parigi, tritare 1 ciuffo di prezzemolo. Sbattere 2 uova alla volta in una bacinelle, salare, pepare. In una pentola antiaderente aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva e una noce di burro, quindi le uova, girarle con un mestolo finche si forma una bella omelette, aggiungere sulla metà la verdure a julienne e il prezzemolo tritato, quindi piegare l’omelette. Per la preparazione delle 4 omelette formaggio e prosciutto: Sbattere 2 uova alla volta in una bacinelle, salare pepare. Tagliare a listarelle sottili 200 g di prosciutto, cotto, grattugiare grossolanamente 100 g di formaggio Gruyère. In una pentola antiaderente aggiungere un filo d’olio, una noce di burro e le uova, girarle con un mestolo finche si forma una bella omelette, aggiungere i formaggi grattugiati e il prosciutto tagliato a listarelle, quindi piegare l’omelette. Per la preparazione della frittata: mondare e sgranare ½ kg di fave e di piselli. Sbollentarli separatamente in abbondante acqua. Mondare, lavare e tagliare a dadini 2 zucchine e saltare in padella con un filo di olio extravergine d’oliva, salare e pepare. Tritare 1 mazzo di erba cipollina e tagliare a fette sottili 2 pomodori. Sbattere le 8 uova in una bacinella, salare, pepare ed aggiungere 1 mazzo di erba cipollina tritata. In una padella far sciogliere 100 g di burro, aggiungere metà delle uova, far cuocere per alcuni minuti e aggiungere a strati le fette di pomodori, le fette di formaggio, le foglie di spinaci, le fave, i piselli e le zucchine e quindi versarvi sopra l’altra metà di uova, cuocere per alcuni minuti. Mettere la padella in forno (funzione grill) per alcuni minuti, si formerà una bella crosta. Rovesciare su di un piatto di portata.Gallery_Title_recipe_22978