È nato prima l'uovo o la gallina?

È nato prima l'uovo o la gallina?

Episodio 6

domenica 14/01/18 09:25 - ultimo aggiornamento: giovedì 11/01/18 09:33

Clicca qui la scheda in pdf di: È nato prima l'uovo o la gallina?

 

Un bel dilemma caro ai filosofi, fin dal tempo dei greci, ma anche agli uomini di scienza. Ma una risposta forse c’è. L’uovo è nato prima della gallina. Le prime uova di uccello risalgono a circa 200-150 milioni di anni fa, mentre le uova fossili più antiche ritrovate appartengono a rettili primitivi, vissuti ben 350 milioni di anni fa. In latino si usa l’espressione “ab ovo”, cioè “dall’inizio”, come dire che l’uovo rappresenta l’origine, l’inizio di tutto. Dal punto di vista biologico, l’uovo è una cellula riproduttiva femminile che, fecondata, dà origine a una nuova vita, consente cioè di trasmette da una generazione all’altra il Dna, l’informazione genetica. Nel caso degli uccelli, l’uovo, oltre all’informazione genetica, contiene anche i nutrienti che permettono all’embrione di crescere, protetto dal guscio di calcare e dalle membrane. Gli animali ovipari, come la gallina, depongono le uove con l’embrione all’interno, nel caso dei vivipari, come l’uomo, l’embrione si completa nel corpo materno: dall’iniziale singola cellula uovo fecondata si originano miliardi di cellule, che andranno a formare la nuova vita.

 

Esperimento di Margot

Occorrente
Uova, aceto, contenitori trasparenti e cucchiaio, torcia elettrica

Come si fa
Prendete l’uovo e mettetelo dentro un barattolo con l’aceto. L’aceto è una soluzione di acqua e acido acetico, un acido debole ma sufficiente a sciogliere il calcare del guscio. Le bollicine sono l’anidride carbonica (CO2) che si forma man mano che il guscio di calcare si scioglie. La reazione che avviene è la seguente:

2 CH3COOH (acido acetico) + CaCO3 (carbonato di calcio)

H2O (acqua) + CO2 (anidride carbonica) + Ca (CH3COO) 2 (acetato di calcio)

Dopo 24 ore lavate l’uovo e cambiate l’aceto, tenetelo per altre 24 ore in frigo. Alla fine, lavatelo bene e avrete un uovo integro, più gonfio, perché un po’ di aceto è passato dentro l’uovo, ma privo del guscio di calcare, completamente dissolto. Sono rimaste le membrane interne e potete osservare in trasparenza il tuorlo sospeso. Lì, una volta fecondato l’uovo, cresce il pulcino.

 

Curiosità

Quante cellule ci sono nel nostro corpo?
È impossibile dire con esattezza da quante cellule è composto il corpo umano. Si dice che siano circa 100 mila miliardi, ma è una stima riferita a un giovane uomo adulto di media altezza e un peso di circa 70 kg. Il numero dipende dal peso, dall’altezza, dal sesso, dall’età e dallo stato di salute (per esempio: i linfociti, le cellule del sistema immunitario, possono aumentare durante le infezioni).

Dimensione delle uova
Se restiamo sulle uova di uccello, l’uovo più grande è quello di struzzo che pesa circa 1,4 kg ed è lungo dai 15 ai 20 cm. Il più piccolo è quello del colibrì, pesa appena mezzo grammo ed è lungo circa 13 millimetri. Anche fra gli animali da cortile ci sono delle belle differenze, un uovo di gallina in media pesa 61 g, ma può arrivare fino a 100 g, quello di oca ancora di più. Se vogliamo fare un discorso ancora più esteso, le uova giganti dell’estinto uccello del Madagascar, l’Aepyornis maximus, arrivavano a un volume di 9 litri e ci sono uova così piccole che per vederle serve il microscopio.

Ma perché le uova hanno forme diverse?
Non tutte le uova sono uguali, al di là delle dimensioni, sono diverse anche anche per la forma, ci sono uova allungate, altre panciute e quasi sferiche, cambiano a seconda delle specie di volatili. Secondo un ricerca pubblicata sulla rivista Science nel 2017, tutto dipende dall’abilità in volo dell’uccello. Le femmine più brave a volare fanno uova allungate, più aerodinamiche. Una conclusione a cui si è arrivati analizzando le misure di quasi cinquantamila uova di 1400 specie diverse di uccelli. Forma e attitudine al volo sono dunque correlate, ci sono tuttavia eccezioni che lasciano ancora il problema in parte aperto.

Storie: Caronavirus

Seguici con