Alessandro Fumagalli
Alessandro Fumagalli (© RSI)

Alessandro Fumagalli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alessandro Fumagalli considera la cucina un’arte, e gli chef artisti al pari di pittori e scultori.  Il suo lavoro rispecchia il credo per cui il cuoco deve usare il piatto come tela e gli ingredienti come colori. Da qui il soprannome di “pittore della cucina”.

Dopo tutti i passaggi richiesti dalla gavetta, e le lezioni mai dimenticate del maestro Dario Ranza al ristorante di Villa Principe Leopoldo, lo chef Fumagalli realizza il suo sogno di aprire un ristorante tutto suo. Oggi è chef e gestore del 6805 - La Palazzina, a Mezzovico.

Nella puntata Alessandro Fumagalli ci presenterà la "Ceviche di lucioperca", i "pici alla carbonara di lago" e uno "strudel alla pesca con lassi di menta".

 

 

Condividi