Frank Oerthle (© RSI)

Frank Oerthle

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sul lago, ai piedi del monte Brè, Lugano accoglie un ristorante unico nel suo genere e storico stellato della città: il ristorante “Artè al Lago”, una vera galleria d’arte con cucina.

A gestirla è il protagonista di oggi, lo chef Frank Oerthle, unico chef tedesco stellato del Ticino.

Chef Oerthle è arrivato in Ticino quasi trent’anni fa ed è stato amore a prima vista. Quando non è in cucina, non perde occasione di salire in sella alla sua bicicletta e godersi le bellezze del nostro amato territorio che chiama “casa”.

Il nostro chef è maestro di raffinatezza e non lascia nulla al caso. La cura del dettaglio e l’attenzione ai prodotti di stagione sono la sua ispirazione.

La sua stagione preferita per creare nuovi piatti è proprio l’estate, rigogliosa e vivace di tanti prodotti della terra: sarà di aiuto per superare le sfide di “Puoi cucinarlo anche tu?”.

I piatti da lui pensati per l’occasione sono freschi e colorati: “couscous in acqua di pomodoro con tartare di melanzana, verdure di campo, fiori e germogli”, “pollo del Piano di Magadino in casseruola” e una versione tutta personale di un classicissimo ticinese: “la mia pasta e pom: rosetta di pasta farcita con patata schiacciata, cipolle caramellate e formaggio San Gottardo”.

 

Condividi