Valentina Cincinnato
Valentina Cincinnato (© RSI)

Valentina Cincinnato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le rive del lago di Lugano, a Magliaso, fanno da sfondo alla residenza per anziani “Rivabella” in cui lavora la cuoca Valentina Cincinnato.

La giovane cuoca pasticcera, specializzata in dietetica, deve la sua passione alla nonna Lisa e racconta di avere la cucina nel DNA. Determinata, con le idee chiare sin da giovanissima, Valentina si è sempre impegnata al massimo per eccellere come apprendista e come studente dell’istituto alberghiero. Per lei la cucina è cuore e passione, ma la preparazione e lo studio sono fondamentali, per questo, non si sente mai arrivata e continua a studiare per ampliare sempre più il suo bagaglio professionale. Il suo faro è lo chef con il quale lavora attualmente, dal quale – dice – “imparo tanto, com’è giusto che facciano i bravi apprendisti con il proprio maestro!”

Quando non la si vede con toque e giacca bianca da cuoca, indossa un casco, una giacca di pelle e salta in sella alla sua moto, altra grande passione della sua vita.

Per questa giovane chef le sfide sono il sale della vita e cercherà, agguerritissima, di vincere con: “riso su riso: risotto al basilico, burrata e sale di sedano con cialda di riso al pomodoro”, “entrecôte di manzo marinata al miso con melanzane all’orientale” e dei “croissant dolci di pasta pizza con frutta secca, cioccolato e ananas”.

Condividi