Paccheri ripieni di gamberi rossi e fave di cacao su cremoso alla barbabietola (@RSI)

Paccheri ripieni di gamberi rossi e fave di cacao su cremoso alla barbabietola

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Chef e insegnante: Luca Spagnoli

SFIDA: a tutto cacao

Ingredienti per 4 persone

Pasta:

100 g di paccheri di Gragnano

Olio di semi

Sale

 

Farcia dei paccheri:

16 gamberi rossi di Mazara

10 g di fave di cacao crude

3 g di menta fresca

4 g di timo fresco

4 g di prezzemolo a foglia liscia

¼ di scorza di arancia bio grattugiata

20 g di olio extravergine di oliva

Fleur de sel

 

Cremoso alla barbabietola:

80 g di barbabietola cotta

125 g di ricotta romana

10 g di olio extravergine di oliva

Sale

Pepe

 

Per preparare la pasta: cuocere i paccheri in abbondante acqua salata aggiungendo 2 minuti al tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolare, condire con un filo di olio di semi e lasciare raffreddare.

Per preparare la farcia: sbucciare le fave di cacao, tostarle per alcuni minuti in una padella antiaderente a calore moderato. Togliere dal fuoco e, con le mani, frantumarle in piccoli pezzetti. Tritare tutte le erbette e mischiarle con la scorza d’arancia e le fave di cacao. Tenere da parte un po’ di questo composto per l’impiattamento.

Mondare i gamberi rossi eliminando la testa, sgusciandoli e togliendo infine l’intestino. Tagliare la polpa di gambero in piccoli dadi di circa 0,5 cm. Mischiare la dadolata di gamberi al composto di erbette, fave e scorza d’arancia e condire il tutto con l’olio extravergine di oliva e fiocchi di fleur de sel. Stando attendo a non rompere la pasta, riempire i paccheri con la farcia di gamberi, quindi passare l’estremità di ogni pacchero nel composto a base di fave tenuto da parte, come a creare una sorta di leggera panatura.

Per preparare il cremoso di barbabietola: con un mixer a immersione, frullare la barbabietola tagliata a pezzetti, quindi passare la polpa ottenuta attraverso un setaccio a maglie fini. Aggiungere la ricotta, l’olio extravergine, il sale e amalgamare il tutto con una frusta. Aggiustare di sale.

Per comporre il piatto: sul fondo del piatto stendere qualche cucchiaio di cremoso di barbabietola, sopra adagiarvi i paccheri e decorare con erbette fresche, crescioni estivi e zeste di arancia.

Condividi