(© RSI)

Tris di mini quiche Suisse

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

CHEF: GIORGIA TESSARO
SFIDA: menu di piatti svizzero senza burro

 

Ingredienti per 4 persone

 

Per la pasta brisé senza burro:
220 g di farina bianca
20 g di olio di colza
65 g di acqua
sale

Setacciare la farina e aggiungere il sale, poi aggiungere l’acqua e impastare con un frullino elettrico o con un’impastatrice. Aggiungere l’olio di colza e impastare fino ad ottenere un composto liscio.

Lavorare con le mani l’impasto e con l’aiuto di un mattarello spianare finemente la pasta brisé. Con un coppapasta formare dei cerchi di circa 7-8 cm. Mettere i cerchi di pasta brisé in stampi per muffin. Bucherellare il fondo con la punta di una forchetta. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 10 minuti.

 

Per la farcitura al Gruyère:
50 g di Gruyère
50 g di panna
1 uovo
sale e pepe

 

Per la farcitura all’Emmentaler:
50 g di Emmentaler
50 g di panna
1 uovo
sale e pepe

 

Per la farcitura allo Sbrinz:
50 g di Sbrinz
50 g di panna
1 uovo
sale e pepe

Il procedimento di base delle farciture è uguale per tutte le farciture.

In una ciotola, rompere un uovo, sbattere con una forchetta, aggiungendo la panna e mescolare bene. Grattugiare il formaggio, aggiungere al composto, condire con sale e pepe e mescolare.

 

Procedimento:
Riempire le tre forme di pasta brisé con le tre diverse farciture, aiutandosi con un cucchiaio.

Guarnire a piacimento e cuocere in forno preriscaldato a 220° C per circa 15 minuti finché risultino ben gratinati.

Condividi