(© RSI)

Vol-au-vent alle verdure

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

CHEF: MARTINA MORELLI
SFIDA: menu senza aggiunta di sale

 

Ingredienti per 4 persone

 

Per i vol-au-vent:
2 sfoglie quadrate
latte

Srotolare la pasta sfoglia fredda di frigorifero con un coppapasta tagliare 16 cerchi (con un diametro di circa 6 cm).

Appoggiare i primi 4 cerchi su una teglia coperta con carta forno.

Nei restanti dischi, fare un buco centrale con un coppapasta leggermente più piccolo.

Sovrapporre 4 strati su ogni base del vol-au-vent, pennellando ogni strato con il latte.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti, fino a che non risultano dorati.

 

Per la farcitura:
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
0,5 dl di acqua
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
pepe
100 g di porro
100 g di taccole
1 cavolfiore viola
2 peperoni gialli e rossi
2 carote
erbette (rosmarino, timo, prezzemolo)

Pulire le verdure, tagliare a listarelle le carote e il porro. Tagliare i peperoni a cubetti, e tagliare a piccoli pezzi il cavolfiore e il porro. Eliminare con un coltellino le due estremità delle taccole, sfilando il filo fibroso laterale.

Rosolare la cipolla e l’aglio tritati in una padella con olio ben caldo. Aggiungere le verdure, acqua, pepe. Iniziare la cottura, dopo qualche minuto aggiungere porro, taccole e le erbette tritate. Fare cuocere il tutto con un coperchio per circa 10 minuti.

 

Per la besciamella:
30 g di farina
30 g di burro
4,5 dl di latte
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
noce moscata

In un padellino, sciogliere il burro a fuoco basso. Quindi a fuoco spento, aggiunge la farina e mescolare il tutto con una frusta per evitare che si formino di grumi.

Versare il latte e cuocere altri 5-6 minuti finché la massa si addensa, mescolando continuamente con la frusta. Quando la besciamella inizia a bollire, aggiungere il formaggio grattugiato e la noce moscata.

 

Procedimento:
Riempire i vol-au-vent con la besciamella, aggiungere le verdure.

Decorare con pistacchi e fiori eduli.

Condividi