Timballo di tortellini al ragù di lepre

Con salsa al formaggio sifonata

venerdì 27/12/19 19:45 - ultimo aggiornamento: venerdì 13/12/19 10:22

Per il ripieno e il ragù
600 g di polpa di lepre
200 g di fondo di cottura di vitello
100 g di formaggio grattugiato
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
sale
pepe
1 chiodo di garofano

Tagliare la polpa di lepre a cubetti piccoli. In una padella antiaderente scaldare un filo di olio extravergine di oliva e rosolarvi la carne. In un’altra padella portare a temperatura un filo di olio extravergine di oliva e soffriggervi la cipolla, la carota tritata e il sedano, il tutto tritato finemente, e unire la carne rosolata. Saltare il tutto brevemente a fuoco alto, sfumare con 1 dl di vino bianco, lasciarlo evaporare e aggiungere 200 g di fondo di cottura di vitello, salare, pepare e cuocere per un'ora circa a fuoco basso. Lasciar raffreddare, prelevare metà del ragù e tritare finemente, aggiungere 100 g di formaggio grattugiato e mescolare per ottenere una consistenza soda. Trasferire in un sac à poche e tenere da parte.

Per i tortellini:
500 g di farina
10 tuorli e 5 albumi

In una ciotola impastare 500 g di farina con 10 tuorli e 5 albumi fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Formare un panetto di pasta e avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente. Lasciar riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Stendere il panetto con un mattarello, quindi con l’apposita macchina, ottenere delle sfoglie sottili. Con un coppa pasta tondo di circa 5 cm ricavare dei dischetti. Disporre al centro di ogni disco un mucchietto di farcia, aiutandosi con il sac à poche. Chiudere a mezzaluna eliminando l'aria all'interno. Unire le due estremità ed ottenere dei tortellini. Cuocere per pochi minuti in abbondante acqua salata o brodo. Scolare quando vengono a galla e versare in una padella con fiocchetti di burro, ragù di lepre e panna. Amalgamare delicatamente e trasferire i tortellini in uno stampo a corona imburrato.

Cuocere in forno per 15-20 minuti a 200°C.  Togliere dal forno, attendere 5 minuti e sformare il timballo su un'alzata.  Versare al centro la salsa di formaggio sifonata e servire.

Per la salsa al formaggio sifonata
200 g di formaggio di montagna grattugiato
150 g di latte
300 g di panna
3 albumi
pepe

Portare a bollore il latte, unire il formaggio grattugiato e fare sciogliere bene. Fuori dal fuoco aggiungere 300 g di panna fresca e 3 albumi; condire col pepe e filtrare. Versare nel sifone, caricare con una capsula e mantenere in caldo a 60 °C.

Sere d'Estate

Seguici con