Adriano Tardiolo in una scena del film (© 2018 01 Distribution)

Lazzaro felice

Premiato a Cannes per la migliore sceneggiatura, il film di Alice Rohrwacher è una fiaba rurale sospesa nel tempo, che racconta di una grande amicizia.

Titolo originale
Regia
Alice Rohrwacher
Cast
Adriano Tardiolo, Alba Rohrwacher, Luca Chikovani, Natalino Balasso, Nicoletta Braschi
Genere
Drammatico
Durata
130'
Nazione
Italia/Svizzera/Francia/Germania
Anno
2018
Voto IMDb

Trama del film
La marchesa Alfonsina de Luna (Nicoletta Braschi), donna dal carattere forte e duro, possiede una piantagione di tabacco coltivata da un gruppo di schiavi che in cambio non ricevono altro che la possibilità di sopravvivere in catapecchie fatiscenti. In mezzo a quella piccola comunità rurale si muove Lazzaro (Adriano Tardiolo), un giovane contadino che non ha ancora vent'anni, la cui spontanea bontà lo fa a volte sembrare una persona stupida e ingenua, di cui è facile approfittare. Il ragazzo stringe con Tancredi (Luca Chikovani) - giovanissimo anche lui, ma viziato dalla sua sconfinata immaginazione - un'amicizia indimenticabile per entrambi, che nasce nel bel mezzo di trame segrete e bugie, ma attraverserà intatta il tempo che passa, portando infine Lazzaro a varcare le soglie della città, tanto enorme quanto vuota, alla ricerca dell'amico.

 

 

 
Condividi

Altri film

Prima TV

Dopo la guerra

LA 2, mercoledì 22 gennaio, 23:20

Under the Radar

LA 1, mercoledì 22 gennaio, 23:40

I nuovi mostri

LA 2, venerdì 24 gennaio, 23:20

One for the Money

LA 1, venerdì 24 gennaio, 23:50

Il viaggio di Fanny

LA 1, sabato 25 gennaio, 21:05

Quello che so sull'amore

LA 1, sabato 1 febbraio, 21:05