Custodi tuttofare

Custodi tuttofare

Episodio 2

Nel secondo episodio, Walti Gehring è chiamato d'urgenza per un'operazione di salvataggio, alla Capanna Motterascio Simone Keller organizza una festa mentre alla Capanna Lauteraar Stefan Halblützel si dedica alla ristrutturazione di un locale. La Capanna Sewen si trova su un pianoro che troneggia sulla Meiental, nel canton Uri. Per Walti e Ursi Gehrig, questa è l'undicesima stagione estiva che gestiscono, con grande affiatamento, la Capanna del CAS. In questo secondo episodio, li vedremo affrontare con spirito d'improvvisazione un problema di corrente durante un temporale. Walti viene anche chiamato d'urgenza dalla Rega per partecipare ad un'operazione di salvataggio in alta montagna. La Capanna Motterascio, nel canton Ticino, è la nuova dimora della 38enne Simone Keller. La custode gestisce la Capanna del CAS con l'aiuto di un team di giovani. Ogni sera, bisogna preparare la cena per settanta ospiti affamati. Un lavoro di per sé già molto impegnativo, al quale si aggiunge la necessità di tener conto delle diverse esigenze alimentari. Per poter avere finalmente la Capanna tutta per sé, Simone organizza una grande festa per gli amici, con musica dal vivo e discoteca fino a notte inoltrata. A quasi 2'400 metri di altitudine, si erge, solitaria, la Capanna Lauteraar. Una piccola e rustica Capanna del CAS, nella regione del Grimsel, con trenta posti letto. Stefan Hablützel, il custode, ha trovato il lavoro dei suoi sogni. Vorrebbe però avere un po' più di privacy. Di professione costruttore di barche, si è fabbricato un letto più grande che richiederà l'intera riorganizzazione della sua camera. Tutto questo lavoro fisico non è certo un toccasana per la sua spalla in riabilitazione. Nel secondo episodio, Walti Gehring è chiamato d'urgenza per un'operazione di salvataggio, alla Capanna Motterascio Simone Keller organizza una festa mentre alla Capanna Lauteraar Stefan Halblützel si dedica alla ristrutturazione di un locale. La Capanna Sewen si trova su un pianoro che troneggia sulla Meiental, nel canton Uri. Per Walti e Ursi Gehrig, questa è l'undicesima stagione estiva che gestiscono, con grande affiatamento, la Capanna del CAS. In questo secondo episodio, li vedremo affrontare con spirito d'improvvisazione un problema di corrente durante un temporale. Walti viene anche chiamato d'urgenza dalla Rega per partecipare ad un'operazione di salvataggio in alta montagna. La Capanna Motterascio, nel canton Ticino, è la nuova dimora della 38enne Simone Keller. La custode gestisce la Capanna del CAS con l'aiuto di un team di giovani. Ogni sera, bisogna preparare la cena per settanta ospiti affamati. Un lavoro di per sé già molto impegnativo, al quale si aggiunge la necessità di tener conto delle diverse esigenze alimentari. Per poter avere finalmente la Capanna tutta per sé, Simone organizza una grande festa per gli amici, con musica dal vivo e discoteca fino a notte inoltrata. A quasi 2'400 metri di altitudine, si erge, solitaria, la Capanna Lauteraar. Una piccola e rustica Capanna del CAS, nella regione del Grimsel, con trenta posti letto. Stefan Hablützel, il custode, ha trovato il lavoro dei suoi sogni. Vorrebbe però avere un po' più di privacy. Di professione costruttore di barche, si è fabbricato un letto più grande che richiederà l'intera riorganizzazione della sua camera. Tutto questo lavoro fisico non è certo un toccasana per la sua spalla in riabilitazione.

Vacanze a Km 0

Seguici con