Il Risarcimento

LA 2, mercoledì 10 ottobre, 22:55

Il Risarcimento, Mons. Romero, il suo popolo e papa Francesco

documentario di Gianni Beretta e Patrik Soergel

Per sottolineare la canonizzazione del prossimo 14 ottobre di monsignor Oscar Arnulfo Romero in piazza San Pietro, nel corso del Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani, la RSI ripropone il documentario di Gianni Beretta e Patrik Soergel Il risarcimento.

Monsignor Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di San Salvador, venne ucciso da un sicario intorno alle 18.25 di lunedì 24 marzo 1980 con un colpo di fucile al petto, mentre celebrava  una messa.

Nel XXXV anniversario della sua morte e dopo oltre vent´anni di resistenze e ostilità ecclesiastiche, nella capitale salvadoregna ne viene riconosciuto ufficialmente il martirio e annunciata la "beatificazione", convertendolo nel primo "santo" nativo dell´istmo centroamericano.

La sua canonizzazione chiude un cerchio grande non solo della storia della Chiesa Cattolica ma del subcontinente latinoamericano e dell´umanità intera, di cui Romero è divenuto "figura universale".

Un cerchio grande che si apre il 27 gennaio 1979 con il primo viaggio all'estero del neoeletto papa Giovanni Paolo II a Puebla (Messico) dove si tiene la III Conferenza dell´Episcopato Latinoamericano (che si prepara a sancire la Teologia della Liberazione, punta avanzata, in America Latina, degli sviluppi del Concilio Vaticano II).

Il documentario ripercorre la figura di mons. Romero seguendo due registri: il suo rapporto con i pontificati che si sono susseguiti, intrecciato alla sua scelta di dedicarsi al popolo "povero" del Salvador, che da tempo lo venera già come San Romero d'America. Una figura che restituisce dignità al sacrificio di molti, credenti e non. E che appartiene dunque all'umanità intera: come Gandhi e Martin Luther King.

 

Il documentario è visionabile al seguente link: Storie - Il Risarcimento

 

 

La notte del Cortometraggio

Seguici con