La2 Doc

Monte Athos - I segreti dei monaci

A cura di Valerio Selle www.rsi.ch/la2doc

Abitato esclusivamente da monaci, il Monte Athos e i suoi venti monasteri arroccati sull'omonima montagna della penisola calcidica, vivono nella più completa autarchia all'insegna di una tradizione millenaria. La loro giornata è scandita da regole immutate e immutabili che dettano i ritmi e gli impegni della loro vita monastica, fatta di preghiera ma anche di coltivazione della terra. Su questo piccolo territorio greco di poco più di cinque km2 abitato da duemila monaci ortodossi, la presenza femminile è bandita da sempre. Il sacro Monte, che gode dello statuto speciale di repubblica monastica, è accessibile unicamente a pellegrini e manodopera di sesso maschile previo visto d'ingresso. A tutti gli altri comuni mortali, l'accesso alla piccola comunità è vietato. Occorre accontentarsi di scorgerla da lontano da una delle tante imbarcazioni che navigano intorno al monte. Ma complice la disponibilità di Padre Epiphanios, Padre Galakion e Padre Loukianos, la vita segreta del monte è ora un po' meno... segreta. Per la prima volta, tre monaci della comunità hanno accettato di raccontarsi davanti all'obbiettivo e di farsi filmare nella loro quotidianità. Padre Epiphanios, giunto all'età di diciotto anni come novizio, si occupa da decenni dei vigneti e degli oliveti quasi millenari. Padre Galakion, lui, ha scelto l'isolamento dell'eremitaggio mentre Padre Loukianos si appresta a ricevere gli ordini in uno dei sacri monasteri del Monte. Il risultato di tre anni di riprese è un ritratto inedito di una comunità monastica tra le più inaccessibili del mondo.

 

Seguici con