La2 Doc

Rhino dollars

A cura di Valerio Selle www.rsi.ch/la2doc

L'uccisione dei rinoceronti in Africa è ormai diventata una mattanza quotidiana. Un fenomeno che minaccia la sopravvivenza della specie e che si estende perfino all'Europa. È il 7 marzo del 2017 quando un rinoceronte viene ucciso nel parco zoologico di Thoiry, in Francia. I bracconieri abbattono i rinoceronti per asportarne il corno. Sul mercato nero il corno viene infatti venduto a prezzi astronomici: oltre 30'000 dollari al chilo, un valore analogo a quello dell'oro o dell'eroina. I trafficanti si rivolgono soprattutto al mercato asiatico. Qui si crede che il corno di rinoceronte, composto da cheratina, come le unghie, possegga proprietà terapeutiche contro il cancro e afrodisiache.

L'epicentro della carneficina è il Sudafrica, e il Kruger Park, dove vive la maggior parte dei rinoceronti. Al mondo ne sono rimasti circa venticinquemila esemplari. Al ritmo di mille animali uccisi ogni anno, tra una ventina d'anni la specie sarà estinta.

Girato in gran parte in Sudafrica e in Vietnam, questo avvicente documentario mostra il funzionamento di questo "commercio", controllato dalla criminalità organizzata. Nel massacro dei rinoceronti sono implicate numerose persone, da un capo all'altro del mondo: ranger e poliziotti corrotti, bracconieri del confinante Mozambico, trafficanti africani e asiatici, stregoni e gente comune. Una vera e propria mafia dei rinoceronti. Per due anni la regista francese Olivia Mokiejewski e la sua équipe hanno indagato a fondo questo sconcertante traffico, alimentato anche dal cinismo e dalla povertà. "Quando vedo un rinoceronte, vedo i soldi", dice un "cecchino" africano che per un animale abbattuto guadagna l'equivalente di un anno di salario. Attraverso la sua brutalità e il flusso di denaro che genera, il commercio dei corni di rinoceronti genera reazioni e iniziative estreme: dalle ONG che utilizzano metodi di infiltrazione da autentico spionaggio, alla creazione di un esercito di volontari dedito alla salvaguardia dei rinoceronti, al business milionario di un allevatore di rinoceronti che oggi vive in un bunker per proteggersi dai bracconieri. "Rhino dollars" è uno straordinario documentario-inchiesta, realizzato con mano magistrale, che assume i toni di un thriller.

 

 

 

Seguici con