L'incontro con il giovane calciatore ticinese Stefano Guidotti(Sport Non Stop 24.03.2019)

La seconda chance di Guidotti

Dopo due stagioni ai margini, il calciatore ticinese torna in nazionale

Fermatasi alla Under 18, la carriera in rossocrociato di Stefano Guidotti si rilancia. Il 20enne di Montecarasso è infatti stato chiamato da Mauro Lustrinelli per il primo stage della nuova stagione della rappresentativa Under 21, e questo malgrado un problema alla caviglia che ha impedito al centrocampista del Chiasso di essere pronto per l'amichevole di venerdì scorso contro la Croazia. Sono parecchie per contro le chances di vederlo in campo almeno qualche minuto nel test di lunedì con l'Italia. Le ottime prestazioni col Chiasso insomma stanno permettendo a Guidotti di esprimere quel potenziale che, a causa di qualche acciacco, e del desiderio di concludere gli studi scolastici, era emerso ad intermittenza.

Un'estate con la RSI

Seguici con
Altre puntate