Stravinsky, emblema della modernità

a cura di Claudio Farinone

Stravinsky, emblema della modernità

a cura di Claudio Farinone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come s’inserisce la figura di Igor Stravinsky nel contesto della musica del Novecento?
Quanto sono stati importanti per lui gli anni trascorsi in Svizzera?
Come reagì la critica musicale quando Stravinsky diresse l’Orchestra della Radiotelevisione Svizzera italiana a Lugano, nel 1954 e nell’anno successivo ?

Il compositore russo, di cui in questi giorni commemoriamo i cinquant’anni dalla scomparsa, non fu l’unico compositore del Novecento a comparire nella scena musicale svizzera, ma certamente è stato il più importante.

Carlo Piccardi, musicologo e già direttore della Rete Due, si occupò della pubblicazione in CD della registrazione di quei concerti.
In questo video, dove potremo rivedere alcune immagini del ritratto-sceneggiato sul compositore, prodotto da TSI e TSR, Carlo Piccardi risponde a questi quesiti.

Condividi