Iniziativa No Billag

Ticino, Grigioni e Insubria

Direttore, come snellire la RSI?

"No Billag": Canetta senza filtri. La decima e ultima video-risposta del direttore

Condividi

Oltre la News

Il duello... al contrario

Un millenials 22enne che boccia l'iniziativa "No Billag" sfida un 64enne che vuole abolire il canone

Condividi

Informazione

Arena: l'iniziativa "No Billag"

La trasmissione di dibattito di SRF dedicata al tema in votazione il 4 marzo è sottotitolata in italiano

Condividi

Ticino, Grigioni e Insubria

Governo: "Respingere No Billag"

Secondo il Consiglio di Stato ticinese l'iniziativa "penalizza fortemente le regioni periferiche e le minoranze linguistiche"

Condividi

Video Esplicativi

UDC: chiaro sì a "No Billag"

I delegati democentristi riuniti a Confignon hanno sostenuto massicciamente le posizione dei vertici del partito

"No Billag", un altro piano B

Abbonamenti e sostegno pubblico: i promotori spiegano come la SSR potrebbe andare avanti in caso di un "sì" all’iniziativa

No Billag, i motivi del sì

Il comitato ticinese espone i suoi argomenti a favore dell'iniziativa popolare in un comunicato stampa

Le ragioni del comitato No Billag

Il Quotidiano di giovedì 11.01.2018

No Billag, l'UDC bernese dice sì

I democentristi riunitisi lunedì a Lyss hanno sostenuto la modifica costituzionale con 205 voti a favore contro 87, e 16 astensioni

Comitato a favore della No Billag

TG 20 di martedì 09.01.2018

No Billag, il piano B del "sì"

Un'approvazione dell'iniziativa non farebbe scomparire la SSR, secondo i favorevoli

L'UDC vodese per "No Billag"

I delegati hanno deciso di raccomandare il sì all'iniziativa popolare

Troppa SSR per l'UDC

Dibattito sul servizio pubblico, i democentristi ribadiscono le loro posizioni

Verso il voto sul canone

Consegnate oltre 100'000 firme per vietare le sovvenzioni pubbliche delle radio e televisioni

L'USAM all'attacco

Il dibattito sul mandato affidato dalla Confederazione alla SSR deve essere lanciato al più presto

Non udenti contro No Billag

La Federazione svizzera dei sordi in tre città, Lugano compresa, è scesa in piazza per dire "No" all'niziativa

Governo: "Respingere No Billag"

Secondo il Consiglio di Stato ticinese l'iniziativa "penalizza fortemente le regioni periferiche e le minoranze linguistiche"

Coira contro "No Billag"

Manifestazione organizzata dagli ambienti culturali del cantone per dire "No" all'iniziativa in votazione il 4 marzo

No Billag, il PLR dice "no"

Il Comitato cantonale riunitosi a Gordola è invece favorevole all'altro oggetto in votazione: il nuovo ordinamento finanziario

OCST contro No Billag

"Mette in discussione l’esistenza e la funzione del servizio pubblico radioTV". "Migliaia di lavoratori a rischio"

Il PPD dice no a "No Billag"

I delegati riuniti a Berna si schierano contro l’iniziativa per l’abolizione del canone radiotelevisivo

"No Billag": PPD Ticino contro

Il comitato cantonale del partito pronuncia il suo "no" all'iniziativa. Dadò si limita ad un accenno sulla vicenda Argo1

"Per un servizio pubblico forte"

L'organizzazione dei lavoratori Travail.Suisse espone le sue critiche alla "No Billag" e all'ideologia delle privatizzazioni

Verdi liberali contro No Billag

L'assemblea dei delegati di Basilea invita a votare no al'iniziativa alla quasi unanimità

Giovani: "Radio-tv sono ok così"

Un comitato interpartitico di giovani contro la "No Billag": "Gravi conseguenze sul panorama giornalistico ticinese"

Lugano boccia la "No Billag"

Il Municipio cittadino evidenzia gli effetti negativi che la modifica costituzionale provocherebbe sul territorio

Cc-Ti contro la "No Billag"

La Camera di commercio ticinese giudica "troppo estrema" l'iniziativa

Est elvetico boccia "No Billag"

La Conferenza dei cantoni della Svizzera orientale respinge fermamente l'iniziativa che si vota il 4 marzo

"Pluralità dei media a rischio"

Cresce il coro di contrari all’iniziativa No Billag, sulla quale gli svizzeri si esprimeranno il 4 marzo

No Billag, 160 deputati contro

Un comitato interpartitico invita a respingere l'iniziativa, considerata un attacco al paesaggio mediatico svizzero

AITI contro la No Billag

L'associazione degli industriali ticinesi la considera troppo radicale, ma il servizio pubblico va ripensato

No Billag, artisti mobilitati

Appello contro l'iniziativa firmato da oltre 5'000 musicisti, registi, scrittori e attori

No Billag, i contrari in campo

Il monito del comitato "No alla fine delle trasmissioni": ripercussioni devastanti per l'offerta mediatica in Svizzera

Ordinamento finanziario 2021