ABB apre a Shanghai

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Il gruppo ingegneristico ABB ha aperto un impianto di produzione di robot di 67'000 metri quadrati a Shanghai, in Cina, per rafforzare la sua posizione in questo settore in rapida crescita. Circa 150 milioni di dollari (quasi altrettanti in franchi) sono stati investiti nell'impianto, ha annunciato venerdì il gruppo. L'industria dei robot, che attualmente ha un valore stimato di circa 80 miliardi di dollari, dovrebbe crescere fino a 130 miliardi di dollari entro il 2025. Il Regno di Mezzo è il mercato più grande e rappresenta circa il 51% delle installazioni globali, con oltre un milione di robot in funzione lo scorso anno.
Condividi