Il logo di Swisscom (keystone)

Bene il semestrale di Swisscom

Il numero uno delle telecomunicazioni in Svizzera conferma le previsioni per l'intero esercizio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'operatore di telecomunicazioni Swisscom ha registrato nel primo semestre di quest'anno un giro d'affari in crescita del 2% su base annua a 5,8 miliardi di franchi, mentre l'utile netto si è contratto del 6,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente a 787 milioni di franchi.

Il gruppo riesce a resistere al meglio alle difficoltà previste dagli analisti a inizio anno. La direzione mantiene i suoi obiettivi per l'insieme dell'anno sia in materia di performance che di remunerazione degli azionisti.

In particolare Swisscom prevede ricavi di poco meno di 12 miliardi e un eccedente lordo di poco superiore ai 4 miliardi, mantenendo gli investimenti al di sotto di 2,4 miliardi di franchi. Gli azionisti dovrebbero beneficiare di 22 franchi per titolo.

ATS/Swing

Condividi